In campeggio quest’estate? Si, ma di lusso

Immergersi nella natura ma senza rinunciare al comfort. Pare che il glamping – fusione di glamour e camping – sia un business in grande espansione: complice l’urbanizzazione estrema e uno stile di vita sempre più frenetico, fioriscono strutture ricettive di lusso immerse in paesaggi bucolici dal Sudafrica alla Norvegia, dallo Sri Lanka all’Antartide. E il minimo comune denominatore – che si tratti di palafitte, case sull’albero, igloo o case galleggianti – è un design rispettoso dell’ambiente, così come delle comodità del cliente.

Leggi tutto l’articolo su Abitare.it

 

Robin Falck / Nolla Cabin
Finland
Interamente di legno ma con la silhouette di una tenda canadese, la Nolla Cabin ha una superficie di nove metri quadrati e un arredamento studiato nel dettaglio.

Dersyn Studio / Z9 Resort
Thailand
Una parte di questo resort eco-friendly sulla diga di Srinakarin è su zattere fluttuanti che ricordano le case e i mercati galleggianti. (ph. Beer Singnoi / Jagkree Phetphosree)

Share
18 junio 2019

Congresso Ceva – Roma 18 Luglio 2019

3 julio 2019

A tutto glamping!